Cuochi per un giorno: torna in presenza e festeggia il decimo anniversario

bambini con cappello da cuoco

 

Cuochi per un giorno torna in presenza e festeggia il suo decimo compleanno. Perciò, fuori dalle cucine di casa e tutti pronti a cucinare insieme a Modena!

Che cos’è Cuochi per un giorno

Cuochi per un giorno è un festival nazionale di cucina per bambini, nato a Modena nel 2012 da un’idea di Laura Scapinelli  insieme allo staff della sua libreria per l’infanzia, La Bottega di Merlino.

L’obiettivo del festival è da sempre stato quello di insegnare ai più piccoli a mangiare sano, divertendosi e mettendo le mani in pasta.

Cuochi per un Giorno: Home Cooking Edition

Le ultime edizioni, a causa della pandemia sono state all’insegna dell’home cooking. Cuochi per un giorno si era trasformato infatti in un evento digitale, dove i giovani chef hanno avuto l’occasione di cimentarsi nella realizzazione di un menù completo, direttamente nella propria cucina di casa.

Per due intere giornate, dalle 8 del mattino alle 20 di sera si sono tenuti online dei laboratori di cucina no-stop, guidati dai sapienti consigli dello chef stellato Luca Marchini (Ristorante L’Erba del Re-Trattoria Pomposa Modena-Bottega Da Re) e da altri giovani cuochi che fanno divertire i partecipanti a distanza.

Come partecipare a Cuochi per un Giorno

Cuochi per un giorno – Home Cooking Edition si svolgerà nel weekend del 1 e 2 ottobre, dal mattino alla sera.

Per partecipare basta iscriversi in tre modi:  sul sito www.cuochiperungiorno.it entro le 13.00 di venerdì 30 Settembre 2022

Presso La libreria La Bottega di Merlino, Via Ciro Menotti, 30 Modena entro le 12.00 di venerdì 30 settembre 2022

Presentandosi il giorno stesso presso la sede del festival, Via Sant’Ambrogio 66

Cuochi per un giorno a Modena

Il festival si svolge presso il Club la Meridiana in Via Sant’Ambrogio 66, a Casinalbo.

Durante le due giornate i bambini potranno partecipare a tanti appuntamenti e laboratori dove sperimenteranno col cibo. Ci saranno lezioni di cucina con chef stellati, tra cui Luca Marchini, chef del ristorante stellato L’Erba del Re di Modena; Franco Aliberti, chef “antispreco” Milano; Simone Cipriani, chef del ristorante Essenziale di Firenze; Giacomo Devoto, chef de La Locanda de Banchieri a Fosdinovo (Massa Carrara). Ci saranno anche le cuoche di Roots, donne immigrate che sotto la guida esperta di Jessica Rosval.

Bimbi cuochi: l’importanza di avvicinare i bambini alla cucina e al mangiar sano

Ma cosa fanno i bambini a Cuochi per un giorno? Possono cimentarsi in vere e proprie ricette, supervisionati da uno chef e un’atelierista. Per loro sarà sicuramente un’esperienza ludica anche formativa perchè permette loro di approcciarsi al mangiar sano divertendosi.

Per i bambini sapersi destreggiare in cucina sin da piccoli è un’esperienza formativa importante nel loro percorso, perché, come si legge sul sito di Cuochi per un giorno: Cucinare coinvolge i cinque sensi, migliora concentrazione, manualità e precisione, arricchisce il vocabolario e allena al rispetto delle regole e alla pazienza, ecco perché vale la pena iniziare da bambini.

Cuochi per un giorno: tutti gli eventi

Ci sarà una libreria golosa, spettacoli e storie in cucina, angoli sensoriali, giochi e numerosi ospiti tra cui la food blogger Alice Agnelli – in arte “A Gipsy in the Kitchen” – la scienziata ambientale, blogger e scrittrice Lisa Casali, l’ex schermitrice Elisa Di Francisca, Alessandro Vicenzi con Roberto Lauciello, autore e illustratore della collana “La banda delle bende” (Franco Cosimo Panini editore), le chef del progetto Roots di Modena, che dà un futuro alle donne migranti attraverso il cibo.

Inoltre, attraverso la loro partecipazione, i bambini aiutano altri bambini: parte del ricavato della manifestazione viene infatti devoluto all’Associazione “Comitato Maria Letizia Verga” per offrire assistenza medica e psicologica ai bambini ammalati di leucemia e linfoma.

Quanto costa iscriversi a Cuochi per un giorno

Il prezzo del biglietto varia a seconda delle attività a cui si sceglie di partecipare

Infoline e prenotazioni: La Bottega di Merlino, tel. 059.212221

Trovi sul sito di Cuochi per un giorno tutto il programma.

 

Insomma, un appuntamento da non perdere per i piccoli aspiranti chef!

Foto di Cuochi per un giorno

*articolo scritto a novembre 2020 e aggiornato a settembre 2022

Author: Giulia

Cresciuta mangiando piadina a tutte le ore e i cappelletti in brodo anche a Ferragosto, continuo a farlo ora con i miei bimbi. Da quando sono nati, io e il babbo Matteo stiamo riscoprendo la nostra Emilia Romagna, a misura di bambino. "C'è il mare e la montagna" cantavo allo stadio, ma ci sono anche città d'arte, dolci colline, castelli, parchi, l'immancabile divertimento e tantissime attività da fare con tutta famiglia e non vediamo l'ora di viverle tutte e raccontarvele. Perché si sa, noi emiliano-romagnoli non siamo capaci di stare fermi!!  

Lascia un commento

Your email address will not be published.

This field is required.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*This field is required.