I Presepi all’aperto in Emilia Romagna

presepe con albero in piazza a cervia

 

Tra le tradizioni natalizie in Emilia Romagna, c’è sicuramente quella legata alla visita dei Presepi. Anche nel Natale 2021, che non sarà il classico Natale a cui eravamo abituati fino a due anni fa, i Presepi sono tornati in ogni casa e all’aperto in ogni città, borgo e paese.

Ci sono i Presepi tradizionali, quelli artistici, quelli sull’acqua e le natività fatte in materiali particolari. Insomma, non mancano le interpretazioni! Partiamo con il nostro tour per farveli scoprire tutti, cercando di aggiornare l’articolo ogni volta che ne scoveremo uno nuovo!

In questo articolo troverai

1.I Presepi nel Parco dello Stirone
2. Bazzano, il paese dei Presepi
3. Il Presepe di sassi di Rioveggio di Monzuno
4. Presepi sui Colli Bolognesi
5. Il ritorno del Presepe di Via Azzurra a Bologna
6. Portico, il paese dei Presepi
7. Il presepe sull’acqua al Porto Canale di Cesenatico
8. Longiano dei Presepi
9. I Presepi di Bellaria e Igea Marina
10. Il Presepe artistico di Milano Marittima e quello di sale di Cervia
11. Presepi dal mondo a Rimini
12. I Presepi sotto ai ponti di Comacchio
13. La strada dei Presepi di Romagna
14. Il Presepe meccanico di Vigoleno
15. Un mondo di presepi a Castell’Arquato
16.

 

I Presepi nel Parco dello Stirone

Se passeggi nel Parco dello Stirone nel periodo natalizio, puoi imbatterti in delle piacevoli sorprese in località “la Bocca” di Scipione Ponte.

Nel Parco, appesi ai rami degli alberi, tra i tronchi e il terriccio spuntano tanti Presepi. Chi può portarli? Chiunque voglia. E chi può andare a vederli? Chiunque, sono liberamente fruibili all’interno del bosco.

 

presepe nel bosco
Foto dalla pagina Facebook di Spaventapasseri a Case Passeri

Dove e quando vedere i Presepi nel Parco dello Stirone

I Presepi sono esposti all’interno del Parco dello Stirone in località “la Bocca” di Scipione Ponte, a Salsomaggiore Terme.

Sono fruibili fino al 6 gennaio, per maggiori info visita la pagina Fb della Proloco di Sciopione o di  Spaventapasseri a Case Passeri.

Il 24 dicembre alle ore 14.00 con partenza dalla Trattoria Cavallo ci sarà una camminata ecologica distanziata per bambini e adulti per visitare i presepi esposti nel parco.

Bazzano il Paese dei Presepi: 200 presepi per il Natale 2021

In Emilia Romagna ci sono interi borghi che durante le festività natalizie diventano veri e propri paesi dei Presepi. Uno di questi è Bazzano, vicino a Parma, che dal 2006 vede trasformare giardini, cortili, fienili, finestre e luoghi inaspettati, tutti all’aperto, in luoghi perfetti dove allestire un presepe.

Le Natività riprodotte in ogni angolo del paese sono realizzate con materiali locali, legati alla tradizione e alla voglia di fare le cose insieme. L’idea è partita per condividere il proprio presente con i passanti, fino ad attirare sempre più visitatori. Per l’edizione 2021 ci saranno circa 200 presepi.

 

natività dipinta da Elisa Brindani
foto e opera di Elisa Brindani dalla pagina Facebook del Museo Uomo Ambiente

Negli anni passati il Museo Uomo e Ambiente, mi ha raccontato la signora Desolina, responsabile della struttura, organizzava anche una mostra con Natività del 1400 e 1500. Anche quest’anno saranno presenti alcune opere della pittrice Elisa Brindani.

Dove e quando vedere Bazzano il Paese dei Presepi

Il Presepe di sassi di Rioveggio di Monzuno

In provincia di Bologna, per la precisione a Rioveggio, c’è un altro tra più particolari presepi dell’Emilia Romagna.

L’installazione è interamente realizzata con i sassi dell’Appennino, che uniscono la tradizione del Presepe con la natura del territorio. Non all’aperto come agli altri, ma collocato in un’ex scuola, è un presepe particolare, dove ogni personaggio e animale (e ce ne sono davvero tanti!) è stato pazientemente dipinto a mano dal signor Duilio.

 

presepe di sassi
opera e foto di Duilio Camarlinghi

Natale 2021: dove e quando vedere il Presepe di sassi

Il Presepe di sassi si trova a Rioveggio di Monzuno (Bo) e, come l’anno scorso,  è allestito presso l’ex scuola elementare via Val di Sambro 8 adiacente alla Chiesa del Cuore Immacolato di Maria.

L’inaugurazione è prevista per l’8 dicembre alle 10,3o e successivamente sarà visitabile a dicembre: sabato 11, domenica 12, sabato 18 e domenica 19 e venerdì 24 e domenica 26. Nell’anno nuovo sarà aperto sabato 1 e domenica 2 gennaio, il giorno dell’Epifania e sabato 8 e domenica 9 gennario. Gli orari d’apertura: dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 16.30.

Per info: 3385055363 – 348 3247509

Presepi sui Colli Bolognesi

Tra i tanti allestimenti natalizi in Emilia Romagna, anche sui Colli Bolognesi in questo periodo compaiono tantissimi presepi, tutti da scoprire.

Il percorso dei Presepi a Casalecchio di Reno

presepe illuminato
foto di UIT Colli Bolognesi
A Casalecchio di Reno è possibile percorrere il suggestivo percorso dei Presepi.
Per essere sicuro di non perderne nemmeno uno, li trovi tutti nella mappa che puoi scaricare qui.
Tra gli altri, mercoledì 7 dicembre 2021, dalle 16.00 verrà inaugurati il Presepe in terracotta di Dario Melloni, in concomitanza con la Festa degli Elfi e l’accensione dell’albero di Natale.

I Presepi di San Lorenzo a Monte San Pietro

A San Lorenzo in Collina, dall’8 dicembre è possibile ammirare il grande Presepe diffuso e i Presepi realizzati dagli abitanti e dalle attività della comunità che fa parte del comune di Monte San Pietro.

Il presepe diffuso sarà visitabile fino al 6 gennaio 2022 e verranno organizzate anche visite guidate,  per info e prenotazioni: UIT Colli Bolognesi – 366 8982707 info@visitcollibolognesi.it

Il Presepe all’aperto a San Teodoro

Dal 5 Dicembre, a San Teodoro, ai piedi della millenaria Abbazia di Montevoglio, è allestito un suggestivo Presepe, con accanto l’albero di Natale.- DA CONFERMARE

presepe con sagome illuminate
Foto di Ente Parchi Emilia Orientale

Il Presepe di Gino Pellegrini a Valsamoggia -Savigno

raffigurazione del presepe su legno
foto di UIT Colli Bolognesi

Dal 13 Dicembre al 6 Gennaio a Valsamoggia- Savigno è possibile ammirare l’albero illuminato e il presepe realizzato dallo scenografo hollywoodiano Gino Pellegrini. DA CONFERMARE

I Presepi di Vicolo Marchi di Zola Predosa

presepe
foto di UIT Colli Bolognesi

Dall’8 dicembre al 6 gennaio, nel suggestivo Vicolo Marchi, nel centro di Zola Predosa prendono posto i presepi artistici, collocati nei cortili delle case.

Per maggiori info sui Presepi dei Colli Bolognesi, visita il sito o chiama  UIT Colli Bolognesi – 366 8982707

Seguendo la stella a Dozza

Dall’8 dicembre al 6 gennaio tra il borgo di Dozza e Toscanella si sviluppa un presepe diffuso in 12 tappe, tutte all’aperto.

e’ possibile anche partecipare col proprio presepe, inviando una foto, che sia in caso o presso un’attività

Per info: circolosabbioso@libero.it

 

Natale 2021: il ritorno del presepe di Via Azzurra a Bologna

Dal primo dicembre al 6 gennaio 2022 torna in  Via Azzurra numero 10 il Gran Presepe ad opera della Famiglia Chimenti che ogni anno attira tantissimi appassionati con il suo allestimento sempre scenografico. Quest’anno sarà un po’ più piccolo per evitare assembramenti.

Portico, il Paese dei Presepi

Portico di Romagna in questo periodo, da più di vent’anni, diventa il Paese dei Presepi.

Sparsi per le vie del borgo, in questa edizione esclusivamente all’aperto, ne puoi trovare di tutti i tipi. Dai più antichi ai più moderni, in legno, di pane, di ferro.

Sulla pagina Facebook si legge che la manifestazione è fortemente voluta e da tutti gli abitanti del paese, che insieme creano “un piccolo miracolo di Natale”. Quest’anno in edizione ridotta ma comunque sentita e attesa da tutti.

 

Dove e quando vedere Portico il Paese dei Presepi nel Natale 2021

Puoi vedere tutti i Presepi allestiti nel borgo dall’8 dicembre al 9gennaio, sparsi per le vie.

Il presepe sull’acqua al Porto Canale di Cesenatico

Se penso ai Presepi in Emilia Romagna, il primo che mi viene in mente è sicuramente il più scenografico: quello sul Porto Canale di Cesenatico.

Si tratta di un vero e proprio Presepe sull’acqua che ogni anno viene allestito sulle barche del Museo della Marineria di Cesenatico ed è l’unico Presepe al mondo galleggiante.

 

presepe sull'acqua
foto di unafamigliaazonzo

 

Il Presepe sull’acqua è stato progettato, a partire dal 1986 da una serie di artisti e tra le prime statue c’è anche quella di San Giacomo, patrono di Cesenatico, a cui ogni volta ne vengono aggiunte di nuove. Tra le altre, ci sono anche personaggi della vita locale, come la piadinaia, i pescatori e il burattinaio.

Dove e quando vedere il Presepe di Cesenatico

Il Presepe della Marineria si può ammirare sul Porto Canale di Cesenatico dal 5 dicembre 2021  al 16 gennaio 2022. Di sera è ancora più suggestivo perché le luci creano un effetto magico con il riflesso dell’acqua.

Trovi maggiori info sul sito del Presepe di Cesenatico.

Longiano dei Presepi – edizione 2021

Longiano dei Presepi è una vera e propria istituzione, tanto che è arrivata quest’anno alla trentunesima edizione. Nonostante i tempi difficili infatti, la manifestazione che durante ogni Natale anima tutto il bellissimo paese di Longiano, torna ancora una volta.

I Presepi esposti all’aperto saranno visitabili a ogni ora, mentre quelli al chiuso (con greenpass) dalle 14.30 alle 18.30 di ogni sabato, domenica e festivi dall’8 dicembre; mentre dal 24 dicembre fino al 9 gennaio, saranno aperti tutti i giorni nello stesso orario.

In programma anche le visite guidate “Scopri Longiano dei Presepi”, organizzate dall’Ufficio Turistico, domenica 19 dicembre e domenica 2 gennaio dalle 16.00 (prenotazione obbligatoria tel. 0547 665484).

Nelle piazze, nelle strade, ma anche in giardini e in angoli suggestivi del centro storico medioevale, reso ancora più incantevole dalle luminarie. Come ogni anno, partecipano alla manifestazione anche i cittadini e le associazioni del territorio, fornendo ognuno il proprio contributo.

Tra gli altri, sono esposti anche due Presepi in vetro artistico realizzati Massimo Elli (uno in foto).

presepe in vetro artistico
foto di Longiano dei Presepi – opera di Massimo Elli

Dove e quando vedere i Presepi di Longiano

I Presepi di Longiano si possono visitare dall’8 dicembre al 9 gennaio e sono dislocati in tutta la cittadina.

Per  rimanere aggiornato seguendo la pagina Facebook di Longiano dei presepi.
La mappa del percorso dei Presepi sarà disponibile anche presso l’Ufficio Turistico e nei principali punti-presepe. Per informazioni: 0547 665484 – mail iat@comune.longiano.fc.it

Il Presepe a grandezza naturale di Montiano

Se hai in programma una visita ai presepi di Longiano, poco distante troverai un altro bel paesino, Montiano. Qui, come ci ha segnalato il signor Ruggero, tutto il paese diventa un presepe, con personaggi a grandezza d’uomo e scenette che richiamano la vita di ogni giorno.

I Presepi di Bellaria e Igea Marina

A Bellaria-Igea Marina tornano anche quest’anno i famosi Presepi, che sono tra i più grandi nel loro genere, non solo in Emilia Romagna, ma in Italia. Tutti allestiti all’aperto, sono dislocati nelle due cittadine della Riviera Romagnola e sono tutti assolutamente da vedere.

Mentre passeggi nel viale principale di Bellaria, nei pressi della Biblioteca, noti subito una grande struttura: all’interno c’è il bellissimo Presepe di ghiaccio.

Spostandosi sul lungomare di Igea ci si imbatte in un’altra grande struttura che ospita il maestoso Presepe di sabbia. Per realizzarlo sono servite centoventi tonnellate di sabbia e ad opera degli artisti di Arenas Posibles. L’installazione è visitabile dall’esterno.. Un’opera assolutamente da non perdere (noi non siamo ancora riusciti a vederla dal vivo ma torneremo presto!).

Dove e quando vedere i Presepi di Bellaria e Igea Marina

I Presepi  si possono ammirare dall’8 dicembre al 9 gennaio 2022.

Il Presepe di ghiaccio è in Piazza Don Minzoni a Bellaria, quello marinaro è in Via Pinzon sul Portocanale di Bellaria Igea Marina, mentre il Presepe di sabbia è in Piazza Alda Merini sul lungomare di Igea Marina.

Trovi maggiori info sul sito di Bellaria-Igea Marina.

Il Presepe artistico di Milano Marittima e quello di sale di Cervia

A Milano Marittima è stato creato un vero e proprio paese natalizio fatto di luci e atmosfera magica, il MiMa Wonderland. Oltre alle renne giganti, fiori e luci di ogni genere, c’è anche un bel Presepe artistico.

Sulla facciata della chiesa Stella Maris, viene proiettato il Natale, tra immagini, luci e musica, ispirati all’opera di Giotto e dei suoi contemporanei.

All’interno della chiesa Stella Maris,(nella cappellina di destra) dal giorno di Natale all’Epifania, si potrà ammirare anche il presepe con statue a grandezza naturale ritrae scene in un interno di una tipica abitazione della Terra Santa.

 

proiezione del presepe sulla facciata della chiesa
foto di Mima wonderland

Dove e quando vedere il Presepe di Milano Marittima

La Chiesa Stella Maris si trova in Via III Traversa, 2, 48015 Milano Marittima RA e il presepe artistico sarà visibile al tramonto dal 4 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022.

Il Presepe di Sale nel Porto Canale di Cervia

presepe di sale
foto di Comune di Cervia

Il Porto Canale di Cervia ospita un suggestivo presepe sull’acqua. Le statue, a grandezza naturale sull’acqua, sono ricoperte di sale e posizionate su una burchiella, una tipica imbarcazione del passato.

Il presepe sarà visitabile dal 14 dicembre al 6 gennaio 2022.

I tre Presepi del MUSA: di sale, dei salinari e meccanico

Anche il Museo del Sale ha i suoi presepi e sono ben 3: quello del sale, con 15 statuine realizzate nel 1992 dal salinaro Agostino Finchi con la tecnica della cristalizzazione del sale, conservato in una teca di vetro.

Il secondo presepe è quello dei Salinari, ospitato in una capanna di giungo con statue a grandezza naturale di terracotta.

L’ultimo presepe è quello meccanico, in cui oltre alla natività, viene rappresentata anche Cervia, con i suoi luoghi simbolo e i suoi abitanti.

Il MUSA e i suoi presepi sono visitabili dal 18 dicembre al 6 gennaio, tutti i giorni dalle 14.30 alle 19.00.

In Emilia Romagna ci sono anche i presepi dal mondo a Rimini

Tra i Presepi dell’Emilia Romagna che tornano ogni anno, è arrivato alla sua XVIII edizione Presepi dal mondo. Come l’anno scorso, la manifestazione è itinerante, nelle vetrine dei negozi dall’8 dicembre al 6 gennaio. In questo modo è facilmente fruibile a tutti, evitando assembramenti in luoghi chiusi.

presepe dalla palestina in vetrina
Foto di Caritas Rimini

Dove e quando vedere i Presepi dal mondo

I Presepi dal mondo sono esposti principalmente nei negozi di Via Garibaldi, via Bonsi, Via Cairoli, da Lazzaro Caritas, presso la Casa Laudato sii in via Isotta, nei negozi del Pacha Mama, all’Arco d’Augusto. Da non perdere quello in Duomo fatto dai giovani universitari italiani e stranieri.

Puoi controllare i negozi, le associazioni e tutte le realtà che partecipano al progetto sulla pagina Facebook della Caritas di Rimini.

I Presepi sotto ai ponti a Comacchio

Tra i Presepi più suggestivi dell’Emilia Romagna, soprattutto di sera, quelli di Comacchio sono allestiti sotto ai numerosi ponti della cittadina.

presepe sotto al ponte
ph. @robyruffo dalla pagina FB di VisitComacchio

Dove e quando vedere i Presepi dal mondo

Ecco dove trovare i Presepi sotto le arcate dei ponti, dall’8 dicembra al 9 gennaio 2022:

– TREPPONTI, tra via Pescheria e piazzale Luca Danese

– PONTE DI BORGO, tra piazzetta Trepponti e Via Muratori

– PONTE DEGLI SBIRRI, tra via Agatopisto e via E. Fogli (che proporrà il presepe realizzato a Betlemme da un artigiano, con legno di ulivo della Terra Santa)

– PONTE SAN PIETRO, via San Pietro

– PONTE DEI SISTI, tra via Agatopisto e via Buonafede

– PONTE DEI GEROMITI, via Buonafede

– PONTE PASQUALONE, via Cavour

– PONTE DEL TEATRO, tra via Cavour e via G. Carducci

– PONTE DEL CARMINE, via G. Carducci

– IMBARCAZIONE COMACINA, Canale Maggiore, via E. Fogli

Maggiori info qui.

La strada dei Presepi di Romagna

Giunta alla sua sesta edizione, la strada dei Presepi è un percorso itinerante che raggruppa 9 presepi in Romagna, visitabili dall’8 dicembre al 6 febbraio.

Le tappe sono a Pieve Corleto, Vecchiazzano, Villa Prati di Bagnacavallo, Faenza, Cassinago, Castel Raniero, Reda, Pieve Ceseto, Romiti. Tutti i presepi sono visitabili rispettando le norme anti-Covid e puoi trovare qui la mappa e le informazioni su tutti i presepi.


Il Presepe Meccanico di Vigoleno

Vigoleno ha il suo Presepe meccanico elettronico dal 1989 e quest’anno torna ad essere visitabile dal 4 al 19 dicembre il sabato,domenica e i festivi e dal 24 fino al 6 gennaio tutti i giorni dalle 10 alle 19.


Un mondo di presepi a Castell’Arquato

Dal 13 novembre al 6 gennaio nel Mezzanino del Palazzo del Podestà sono in mostra i presepi da tutto il mondo, con navità che rappresentano la  religiosità dei vari popoli. Aperto ogni sabato e domenica, ingresso libero.

Il Presepe in grotta a Bertinoro

Dall’8 dicembre al 9 gennaio nei weekend e festivi a Bertinoro, nella neviera del Seminario, sentiero monte dei preti, è allestito il presepe in grotta, recuperando un’antica guerra che in tempo di guerra era usata come rifugio.

 

Possono interessarti anche le luminarie dell’Emilia Romagna, i villaggi di Natale e gli eventi natalizi.

 

articolo scritto nel dicembre 2020 e aggiornato a dicembre 2021

Author: Giulia

Cresciuta mangiando piadina a tutte le ore e i cappelletti in brodo anche a Ferragosto, continuo a farlo ora con i miei bimbi. Da quando sono nati Margherita e Federico, io e il babbo Matteo stiamo riscoprendo la nostra Emilia Romagna, a misura di bambino. "C'è il mare e la montagna" cantavo allo stadio, ma ci sono anche città d'arte, dolci colline, castelli, parchi, l'immancabile divertimento e tantissime attività da fare con tutta famiglia e non vediamo l'ora di viverle tutte e raccontarvele. Perché si sa, noi emiliano-romagnoli non siamo capaci di stare fermi!!  

2 Replies to “I Presepi all’aperto in Emilia Romagna”

  1. Ruggero Cenacchi says: 17 Gennaio 2022 at 20:44

    Penso non abbiate mai visto il presepe di MONTIANO, un piccolo paese del Cesenate dove tutto il paese diventa un presepe, con personaggi a grandezza d’uomo, scenette che richiamano la vita di ogni giorno. Io da alcuni anni con la mia famiglia andiamo a vederlo e non ci stanchiamo di portare amici. Mi sembrava giusto farvi conoscere questo spettacolo.
    Ruggero Cenacchi

    1. Giulia says: 17 Gennaio 2022 at 20:47

      Buonasera Ruggero, grazie per la segnalazione. Il prossimo Natale non ce lo perderemo e lo aggiungiamo all’articolo, grazie!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*