Luna Farm a Bologna: il parco divertimenti contadino ospita la Casa di BabboNatale

Luna Farm a Bologna è la risposta giusta alle seguenti domande: Cosa fare con i bambini quando piove? E quando è freddo? E quando è troppo caldo? Dove passare qualche ora di puro divertimento vicino a Bologna? E la mia preferita: dove festeggiare il compleanno di un bambino ed essere sicuro che tutti si divertano?

Ora ti spiego perchè.  PS: è in arrivo il Natale a Lunafarm con la casa di Babbo Natale!

Luna Farm:  il primo parco divertimenti contadino

Prendi un luna park, mettilo al coperto e immagina tutte attrazioni tipiche del luna park come l’autoscontro e la ruota panoramica ma declinate a tema contadino: ecco Luna Farm.

Il fatto che sia al coperto per noi è una garanzia e una bella comodità, soprattutto d’inverno, quando è freddo, magari piove e non ci sono molte opzioni che regalino qualche ora di puro divertimento. Parcheggia al P2 di FICO e segui i cartelli, entrerai in quello che sembrerebbe il cortile di una fattoria, con i panni stessi alle finestre, una poltrona e la cucina: è la casa di Gianni, il fattore di Luna Farm.

Natale 2023 al LUNAFARM: c’è la casa di Babbo Natale

Dal 1 dicembre al 7 gennaio Luna Farm ospita la casa di Babbo Natale e l’intero parco è allestito a tema Natale: Babbi Natale, elfi, renne, slitte, pupazzi di neve, regali, alberi di Natale, luci e festoni.

Ma la novità più interessante del 2023 è la casetta magica che permetterà a tutti i bambini di fare un vero viaggio fino alla Lapponia, in uno spazio temporale completamente dedicato ai personaggi tipici di questo periodo.

Ci sarà ovviamente anche lui, Babbo Natale, insieme al suo aiutante elfo, alla Befana e al Grinch.

  • La Casa di Babbo Natale sarà aperta ogni sabato e domenica di dicembre, l’8 dicembre e ogni giorno dal 1 al 7 gennaio.

La casa di Babbo Natale e tutti gli allestimenti del parco sono inclusi nel biglietto d’ingresso di Luna Farm!

Appuntamenti speciali a dicembre a Luna Farm

9 DICEMBRE: spettacolo di Summer & Todd

29 DICEMBRE: spettacolo delle bolle con il Bollaio Matto

30 DICEMBRE: spettacolo di Lucilla

<<prendi subito il tuo biglietto per goderti Natale a Luna Farm>> 

Tutti i giochi di Luna Farm: le giostre contadine

Nella fattoria di Gianni la parola d’ordine è divertimento e così la classica ruota panoramica è diventata un mulino, le macchinine dell’auto scontro sono dei tori, si pedala su biciclette che volano insieme ai corvi che scappano dallo spaventa passeri. Ci sono una 12 attrazioni, tra cui alcune giostre con accessibilità agevolata, animazioni interattive e musiche.

Queste sono le attrazioni, già i nomi regalano un sorriso. Ma sappi che sei vai con l’intento di far divertire i bambini, ma “ti toccherà” accompagnarli sui vari giochi, anche tu, mamma, papà, nonno o zio, ti divertirai un sacco (e probabilmente urlerai pure!!).

  • Maiali Volanti
  • Formula Farm
  • Gianni Bus
  • Salta Fieno
  • Giramisù
  • La fabbrica del miele
  • SpaventaCorvi
  • Riciclondolo
  • Fuga dal mulino
  • Giromiele
  • Cocò Dance
  • ToroScontro

Ci sono altre due attrazioni a pagamento, da acquistare a parte:

  • Labirintolo
  • VR box

Da che età si possono fare i giochi a Luna Farm

Nota da sapere se si hanno bambini piccoli è che l’altezza minima è 90 cm e in alcuni casi il limite si alza a 105 o 120 cm. Per ragioni di sicurezza chi è troppo basso non può accedere ai giochi, quindi è bene tenere a mente questa considerazione, per non rimanere delusi all’arrivo. Noi abbiamo una bimba di un anno che è alta 80 cm e abbiamo scelto di andare nel primo pomeriggio in modo che lei dormisse mentre i suoi fratelli facevano i giochi con un genitore mentre l’altro stava con lei.

Altra cosa da tenere presente è che in alcuni giochi è richiesto l’accompagnamento di un adulto se il bambino è alto sotto una certa altezza. Poco male, così siamo obbligati anche noi a fare i giochi e a divertirci!

Secondo noi le varie attrazioni assicurano intrattenimento per un pomeriggio, ma se vuoi sappi che c’è anche una sala giochi con una serie di videogiochi e c’è anche un angolo denominato “Sfida dell’ultima piuma” dove i bambini potranno affrontare una serie di prove e sfidare le proprie abilità, come ad esempio facendo una gara di tiri a canestro. Entrambe le attività sono a pagamento, non comprese nel biglietto.

 

 Luna Farm: info utili per organizzare una visita

Quanto costa entrare a Luna Farm

Il biglietto di ingresso ha una tariffa unica per tutte le persone alte più di 90 cm e costa 11 euro in cassa (dal 31 agosto i biglietti in cassa costeranno 12 euro) o 1o euro online. Da diritto a giri illimitati sulle 14 giostre e all’ingresso gratuito il giorno dopo (non valido la domenica). E’ possibile anche fare l’abbonamento annuale che costa 49 euro a persona (offerta limitata).

L’ingresso a labirintolo costa 5 euro per tempo illimitato e vr box 3 euro.

Se hai la card Viviparchi, puoi acquistare il biglietto in cassa a 8 euro.

Luna Farm a Bologna: orari di apertura 2023

D’estate il parco a luglio è aperto nei weekend, sabato e domenica dalle 12 alle 18.30, l’area esterna dalle 12.30 alle 17.30. Ad agosto da giovedì a domenica e anche 14 e 15 agosto.

In autunno e inverno sempre apertura confermata nei weekend, dalle 12 alle 18.30.

Mangiare a Luna Farm a Bologna

All’interno del parco c’è un angolo ristoro dove si possono mangiare pizze e altri spuntini veloci. C’è anche uno shop per acquistare un ricordino.

Per una merenda dolce, puoi anche gustarti una crepes, zucchero filato e caramelle nel chioschetto.

Lunafarm è perfetto anche d’estate con LaLuna Beach

In questa estate caldissima, a Luna Farm puoi stare al fresco nei giochi al chiuso, ma ora puoi anche rilassarti nella nuovissima area esterna: LaLuna Beach. Giochi acquatici, piscinette, una zona con la sabbia per fare castelli e formine, spruzzi e altalene. E per i genitori? Sdraio e ombrelloni per godersi un po’ di relax.

Luna Farm: altre info utili per andare con i bambini

Se hai bambini piccoli e hai bisogno di uno spazio per allattare e cambiarli, puoi torvare una nursery, per scaldare pappe o latte puoi chiedere all’area ristoro.

Ci sono anche armadietti con lucchetto dove è possibile depositare i propri oggetti e c’è anche un guardaroba.

Le donne in stato di gravidanza non possono accedere alle giostre per ragioni di sicurezza e per questa ragione entrano gratis.

Eventi Speciali: Lucilla al Luna Farm a Bologna e altri personaggi speciali

Ogni weekend Luna Farm organizza eventi, spettacoli e show e puoi incontrare anche ospiti speciali come la famosa Youtuber Lucilla o i personaggi dei 44 gatti.

Puoi trovare qui di seguito i prossimi eventi in programma:

  • Lucilla Show: l’ultimo sabato di tutti i mesi

NB: in occasione di eventi particolari occorre acquistare il biglietto giornata SPECIAL, li trovi indicati nel calendario sul sito di Luna Farm.

Dove festeggiare il compleanno a Bologna: vieni a Luna Farm

Se hai bambini nati in inverno, sicuramente ti sarai scervellato più volte su dove festeggiare ogni anno. Ma per quelli nati in altre stagioni, una festa a Luna Farm di sicuro li farà contenti!

Esistono vari tariffe che comprendono saletta privata, giostre illimitate e all you can eat. E se alla tua festa ci saranno almeno 15 partecipanti (tariffa bambino), avrai in regalo l’abbonamento annuale in regalo per il festeggiato.

C’è un minimo di partecipanti necessario per poter organizzare il party ed è di 10 persone, tra adulti e bambini. Per avere info puoi guardare qui e se ti serve altro basta chiamare il numero 0510185035 o scrivere su whatsapp al 3278920897 dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 18:00.

sala compleanni
Saletta riservata

Luna Farm: come arrivare e dove si trova a Bologna

Luna Farm si trova in  Via Paolo Canali, 8 – 40127 Bologna (BO)

è poco lontano dal centro di Bologna e facilmente raggiungibile anche con i mezzi – verifica gli orari delle navette.

In auto, se arrivi percorrendo l’autostrada A14, prendi l’uscita Bologna Fiera e immettiti in viale Europa, poi prosegui per Viale Tito Carnacini e Viale Giuseppe Fanin in direzione di Via Paolo Canali. Appena passato il casello dell’entrata di Fico, girare subito a destra e seguire l’ indicazione del parcheggio gratuito P2.

Potrebbero interessarti anche i ristoranti family friendly a Bologna.

 

Author: Giulia Gardini

Cresciuta mangiando piadina a tutte le ore e i cappelletti in brodo anche a Ferragosto, continuo a farlo ora con i miei bimbi. Da quando sono nati, io e il babbo Matteo stiamo riscoprendo la nostra Emilia Romagna, a misura di bambino. "C'è il mare e la montagna" cantavo allo stadio, ma ci sono anche città d'arte, dolci colline, castelli, parchi, l'immancabile divertimento e tantissime attività da fare con tutta famiglia e non vediamo l'ora di viverle tutte e raccontarvele. Perché si sa, noi emiliano-romagnoli non siamo capaci di stare fermi!!  

Lascia un commento

Your email address will not be published.

This field is required.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*This field is required.