Planetario di Bologna, il museo del cielo e della terra a San Giovanni a Persiceto

planetario bologna

Avete mai visitato il planetario di Bologna con i bambini? È unico in Italia: si trova all’interno di un museo ed c’è anche l’ orto botanico Ulisse Aldrovandi . Un museo tra cielo e terra.  Siamo a San Giovanni a Persiceto, alle porte di Bologna. L’area è così ampia e interessate che potete pensare anche a due visite separate: una al planetario e una al museo e all’orto botanico. Intorno, poi, c’è un’ampia zona di aree umide in cui passeggiare  e fare birdwatching, anche se non fanno strettamente parte del Planetario.

L’aera umida di San Giovanni in Persiceto

Come dicevo a San Giovanni in Persiceto, nella pianura bolognese, c’è un museo davvero unico! Il museo è circondato da un’aera naturale con zone umide dove è possibile passeggiare, fare birdwatching e avvistare le casine nel bosco appese agli alberi, dove gli uccelli nidificano.

Il Planetario di Bologna con i bambini e il Museo del cielo e della terra

Nato nel 2000, questo museo offre diverse esperienze e poli didattici, pensati per le famiglie. Imperdibile è l’area astronomica, una delle più importanti in Italia! Il planetario di Bologna è dotato di un soffitto-schermo a cupola dove un proiettore riproduce più di 1500 stelle: uno spettacolo incredibile!

Accanto al planetario troviamo anche una stazione metereologica con diversi strumenti per leggere il cielo installati nel prato intorno all’osservatorio.

E’ possibile iscriversi e partecipare a diversi laboratori pensati per le famiglie, come quello di fisica scientifico-interattivo, che stimola i bambini ed i ragazzi a creare e riprodurre esperimenti.

O come il laboratorio dell’insetto, a cui abbiamo partecipato noi.

Il Planetario di Bologna con i bambini

Al planetario di Persiceto si può  ammirare il cielo dal polo Nord all’equatore, seguire precessione degli equinozi,  scoprire le fasi  lunari o lo spostamento del Sole attraverso le costellazioni dello zodiaco, posizione dei pianeti…

Il planetario è collegato con il telescopio al vicino osservatorio astronomico. Una telecamera permette di osservare sulla cupola-schermo oggetti reali del cielo: Luna, Sole, pianeti, stelle, galassie e nebulose. Molto emozionante  osservare le macchie solari attraverso uno strumento costituito da una serie di specchi in grado di proiettare l’immagine del sole su un tavolino …una piccola magia.

Al primo piano del planetario c’è  anche una collezione pazzesca di meteoriti, è la più importante d’Italia (ci sono oltre 400 esemplari). E ogni reperto racconta una storia: una proviene Marte, un’altra fu  usata dall’uomo preistorico come  pestello. Questa collezione, però,  si può visitare solo ma con la guida, non è possibile accedere in autonomia. Come? Il venerdì sera in caso di brutto tempo c’è la visita ai meteoriti altrimenti se c’è bel tempo dopo la parte all’interno del planetario si va all’osservatorio.

E piaceranno molto ai bambini anche la raccolta di minerali fluorescenti e delle rocce dell’Emilia Romagna.

 

Informazioni pratiche sul Planetario di Bologna

  • Dove si trova: Area astronomica – Vicolo Baciadonne 1,2,3  San Giovanni in Persiceto
  • Orari di apertura al pubblico, apertura a pagamento durante gli eventi: venerdì, ore 21.00 – domenica ore 15.30 (2 domeniche al mese consultate il calendario sulla home page) – In entrambe le giornate: visita libera all’area espositiva al termine delle aperture del planetario
  • Biglietto intero: € 6,00- Biglietto ridotto: 4,0 € (nel caso di famiglie paga un solo bambino)
  • Info: tel. 051.0516871757, segreteria@agenter.it

 

Gli appuntamenti del Planetario di Bologna per i bambini nel mese di gennaio e febbraio 2023

Ed ecco il calendario degli eventi al planeratio di Bologna, dedicati ai bambini

 

Venerdì 27 gennaio “Comete: viaggiatrici nello spazio e nel tempo” alle ore 21.00

COSTO: Intero € 6 – Ridotto (bambini, studenti e over 65) € 4.00

per iscriversi e riservare i posti inviare una mail a segreteria@agenter.it inserendo: nome, cognome, indirizzo e n.telefono.

 

FISICA EXPERIENCE in Piazza Carducci, San Giovanni in Persiceto:

Orari di apertura al pubblico: sabato dalle 10 alle 13 e domenica dalle 16 alle 19 (non è richiesta la prenotazione)

COSTO: Intero € 7 – Ridotto (bambini, studenti e over 65) € 5.00

 

La nostra esperienza al Museo del cielo e della terra

Siamo stati al museo degli insetti lo scorso inverno, prenotando online il laboratorio dedicato.

Appena arrivati ci ha accolto Simone, un ragazzo preparatissimo e simpatico, che per prima cosa ci ha fatto visitare il piccolo museoche comprende tre sezioni: espositiva, didattica e della ricerca.

Subito ci ha mostrato un’arnia, facendoci spiare le api indaffarate all’interno! Poco più in là, in una grande teca, abbiamo osservato i porcellini di terra che, stimolati da Simone che con un bastone smuoveva la terra, hanno iniziato a correre indaffarati!

Ci siamo poi incantati davanti alle teche degli insetti stecco: grandi insetti simili a bastoncini di legno che si muovevano lentamente attaccati a dei rametti! Ma la vera sorpresa è stata quando Simone ha aperto una teca, prendendo delicatamente fuori questi incantevoli insetti per farceli toccare e tenere in mano!

Questi innocui animaletti stavano placidamente nelle mani dei bambini e hanno iniziato ad arrampicarsi sui loro vestiti: i nostri figli erano felicissimi!

Finita l’esperienza con gli insetti stecco, abbiamo provato una nuova emozione quando Simone ha preso un enorme scarafaggio per farcelo accarezzare e toccare…da amanti di qualsiasi forma animale, non ci siamo tirati indietro!

Il laboratorio al Museo del cielo e della terra

Dopo queste incredibili esperienze era giunta l’ora del laboratorio.

Prima di iniziare ci ha illustrato delle diapositive che spiegavano le abitudini di alcuni insetti, la loro vita, i luoghi in cui vivono e come si comportano. I bambini erano molto curiosi e lui ha risposto ad ogni domanda con semplicità e chiarezza, senza mai annoiare.

È iniziata poi l’attività di quel giorno: costruire con materiali naturali e di recupero una tana per gli insetti.

Sul tavolo erano già pronte forbici, colla, tubo di cartone. Ci siamo così messi all’opera per fare un’accogliente tana, che abbiamo poi portato a casa e messo in balcone!

È stato un pomeriggio davvero interessante e speciale, un modo alternativo e piacevole per trascorrere una domenica invernale!

LABORATORIO DELL’ INSETTO Via Marzocchi 15, San Giovanni in Persiceto :

Domenica 22 gennaio “Alla scoperta degli insetti: visita guidata al laboratorio dell’insetto” alle ore 15.30 e 16.30

  • COSTO: Intero € 6 – Ridotto (bambini, studenti e over 65) € 4.00
  • per iscriversi e riservare i posti inviare una mail a segreteria@agenter.it inserendo: nome, cognome, indirizzo e n.telefono.
  • PER INFO E PRENOTAZIONI: Segreteria 051-6871757segreteria@agenter.it

Informazioni pratiche per il Museo del cielo e della terra a San Giovanni in Persiceto

Davanti al museo del cielo e della terra di Persiceto c’è un ampio parcheggio gratuito. Le aree naturali e l’orto botanico sono sempre aperte e ad ingresso libero.

Per la visita ai musei e l’iscrizione ai laboratori è obbligatoria la prenotazione dal loro sito. Ogni attività ha orari e costi diversi.

I laboratori si svolgono prevalentemente nei weekend e, nel caso del planetario, il venerdì sera.

 

Al momento è attivo il progetto “adotta uno stecco” che, previa autorizzazione, consente di tenere a casa propria un insetto stecco in adozione.

 

 

 

 

Su Instagram mi trovi come Duefigli_ enonsentirli

Lascia un commento

Your email address will not be published.

This field is required.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*This field is required.